PSD2 e settore alberghiero | DNR Informatica S.r.l.

PSD2 e
Settore Alberghiero

A partire dal 1° gennaio 2021 un cambiamento non indifferente travolgerà completamente il settore alberghiero.

Si tratta dell’entrata in vigore della PSD2, ovvero la nuova regolamentazione proveniente dalla Commissione Europea con lo scopo di promuovere maggiormente i pagamenti online, proteggendo i consumatori che utilizzano questo metodo di transazione.

Gli Hotel saranno uno dei settori maggiormente coinvolti nell’adeguarsi a questa normativa europea, dato che non sarà più possibile effettuare pre-autorizzazioni e incassare i pagamenti col POS senza l’effettiva presenza del cliente in reception.

Quindi le strutture alberghiere si vedranno costrette a modificare alcune delle procedure legate alle prenotazioni online e pagamenti tramite carta.

Normativa PSD2: di cosa si tratta?

Con l’introduzione della normativa PSD2, le banche avranno la possibilità di concedere alle terze parti l’accesso ai conti e di poter gestire tutta una serie di pagamenti, come quelli effettuati con carta di credito.
Lo scopo di questa normativa è quello di poter fare utilizzare ai clienti di istituti bancari, provider di terze parti che possono gestire le proprie finanze e transazioni di pagamento.

LA PSD2 è costituita da regole che riguardano in maniera particolare la sicurezza e l’affidabilità sulle modalità di pagamento, fortificate dall’introduzione di una determinata procedura di autorizzazione e identificazione, chiamata SCA “Strong Customer Authentication”.

Per rendere più sicure le transazioni, oltre alla carta di credito, saranno necessari almeno due dei seguenti strumenti:

  • attraverso informazioni note esclusivamente all’utente (ad esempio Password o PIN);
  • attraverso beni personali dell’utente (ad esempio il cellulare o il token hardware);
  • attraverso informazioni biometriche ottenute tramite specifici strumenti (ad esempio l’impronta digitale o il riconoscimento facciale)

Se i dati della carta vengono acquisiti senza eseguire l’autenticazione SCA e se la conferma di tale passaggio non è disponibile al momento dell’addebito sulla carta, i pagamenti non andranno a buon fine.

PSD2: in che modo cambierà i pagamenti negli alberghi?

Il Pan manuale sarà solo un vecchio ricordo con l’introduzione di questa nuova metodologia di pagamento tramite la PSD2, che permetterà alle strutture ricettive di tutelarsi e ricevere pagamenti con carta tramite uno specifico gateway di pagamento.

Tutti i gestori alberghieri dovranno adottare strumenti innovati per ricevere i pagamenti, ma avranno la possibilità di ottenere non pochi vantaggi pratici: specialmente se decideranno di integrare un gateway di pagamento PSD2 col sistema PMS, in modo da rendere automatiche gran parte delle procedure.

Grazie alla normativa PSD2, si potrà ridurre la possibilità di eventuali perdite a causa di frodi sulle carte di credito e inoltre, il gateway di pagamento collegato al PMS dell’albergo ed integrato col POS fisico, consente di portare a termine una prenotazione avvenuta online e solamente pre-autorizzata, portando un incasso concreto direttamente in hotel.

Per te il Codice Sconto

GAENEXI

Solo in alcuni casi, come ad esempio per il “no-show”, il provider può accettare l’addebito dell’importo, ma solo se in precedenza (in fase di prenotazione) c’è stata l’autorizzazioni a due fattori prevista dalla SCA, ed il proprio provider gestisce in autonomia questa procedura, che deve essere quindi correttamente impostata dall’inizio. Caso analogo se l’ospite abbandona l’hotel prima di eseguire il check-out e non è possibile eseguire alcuna transazione perché il diretto interessato non è presente fisicamente e non può fare nessuna autenticazione a due fattori.
Quindi, sia per le prenotazioni rimborsabili che per quelle standard, non sarà più possibile né incassare né tanto meno pre-autorizzare con il Pan manuale senza il riconoscimento a doppio fattore. Per questo è necessario adeguarsi alla regolamentazione sui pagamenti, in modo da non correre alcun rischio causato dal mancato incasso.
Attraverso il gateway di pagamento, inoltre, sarà possibile richiedere pre-autorizzazione un certo numero di giorni prima dell’arrivo dell’ospite, gestire le tariffe standard rate, prepagamenti in percentuale all’incasso totale, e gestire problematiche comuni quali il no-show o il mancato check-out, senza che il meccanismo SCA a doppia autenticazione possa diventare un limite in tutti i casi più comuni.

Vuoi saperne di più?

Richiedi subito un contatto o un appuntamento

5 + 6 =